logo
 

Di Salvatore Giovanna


 
Sono siciliana, nata a Catania nel 1946. Ho già un'età avanzata, ma proprio in questa fase della mia vita ho avuto l’idea di scrivere un libro, cosa che in passato non avrei potuto immaginare di realizzare. I miei genitori si separarono quando ero in tenera età, un anno e mezzo. Mio padre, dal tribunale di Catania si fece trasferire a Firenze, dove formò un’altra famiglia. Sono cresciuta fino a undici anni con la nonna materna Maria, la quale mi ha lasciato un’eredità psichica e morale ricca di valori, grazie, nonna. Poi morì e venne mia madre con la quale ho vissuto fino a sedici anni, età in cui mi sono sposata, per amore, con un uomo meraviglioso con il quale vivo ancora e spero, ancora e ancora, se Dio lo vorrà. Ho avuto il primo figlio all’età di diciannove anni e la seconda figlia a ventinove. Ho abitato in molti paesi e città, Catania, Noto, Livorno, Avola, Cagliari, Praga, San Marino e Siracusa, la città più bella di tutta la Sicilia. Nella mia vita ho aperto e chiuso parecchi negozi di abbigliamento e gioielleria. So cucire, amo cucinare e da questo amore per la cucina è nato il libro “Ricette Sapori d’Italia”. Spero di riuscire a scrivere ancora e potere pubblicare non solo ricette, ma anche i miei pensieri.