logo
 

La Rosa Antonio


 
Nato a Carbonia il 18 aprile, la domenica di Pasqua del 1976, Antonio La Rosa cresce a Calasetta, sull’Isola di Sant’Antioco, a sud ovest della Sardegna; si trasferisce a Roma per studiare recitazione con il maestro Carlo Merlo e poi a Los Angeles con il maestro Bernard Hiller; da circa 15 anni porta avanti con successo la carriera di attore; e in questo clima artistico, inizia il suo percorso pittorico che cresce seguendo le orme di pittori frequentati tra Italia e Germania; parallelamente, si dedica anche alla scultura con pietra, legno e, infine, col ferro, quasi a voler rendere omaggio alla tradizione calderaia della sua famiglia; in nemmeno un decennio, espone a Cagliari, Catanzaro, Piacenza, Roma, Milano, Nizza. Questo libro è la sua opera prima.