Mariotti Annamaria Lilla


 
Nata a Camogli dove vive. Scrive storie di mare con una speciale predilezione per i fari di tutto il mondo. Collabora con le riviste americane Lighthouse Digest e The Keeper’s Log e scrive anche per prestigiose riviste italiane. Un suo contributo fotografico è stato pubblicato sul New York Times nel Giugno 2008. È stata spesso intervistata da emittenti radiofoniche e televisive. Tiene conferenze su temi legati al mare sia in Italia che negli Stati Uniti dove è spesso invitata da centri culturali e Università. Nell’Ottobre del 2006 I Comando Generale delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera e Mediaset le hanno conferito il Premio “NAVIGARE INFORMATI” “per il costante impegno nell’opera di diffusione della cultura marinara del nostro Paese”. Dal 20 al 27 Ottobre 2007 è stata invitata dalle Ambasciate Italiane di Rio de Janeiro e Caracas, in qualità di rappresentante dell’Italia, a tenere conferenze in varie università nel corso delle celebrazioni per la “VII settimana della lingua italiana nel Mondo – Il Mare” patrocinata dal Ministero degli Affari Esteri. Ha pubblicato: “IL TONNO, LE TONNARE CHE PARLANO GENOVESE” (Il Golfo 2003), “FARI” (White Star 2005-2018), “RACCONTI DI FARI E ALTRE STORIE DI MARE” (Frilli Ed. 2006-2008), “L’EVOLUZIO0NE DEI FARI DALLE ORIGINI AL REGNO D’ITALIA” (Editalia, Gruppo Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato 2007), “CACCIATRICI DI BALENE” (Frilli Ed. 2008), “BLACKBEARD – LA VITA E LE AVVENTURE DEL FAMIGERATO PIRATA BARBANERA (Ed. Magenes 2011), 1° classificato al prestigioso Premio Internazionale “La Cultura del Mare” 2012 di San Felice Circeo, “I FARI DI TOSCANA” (in collaborazione) (Ed. Debatte 2011), “TRISTAN DA CUNHA, STORIA E VICISSITUDINI DELLA PIÙ REMOTA COMUNITA’ UMANA (Ed Magenes 2013) – 1° Classificato al Premio Carlo Marincovich a Roma e al Premio Int.le Santa Margherita Franco Delpino - “IL NAUFRAGIO DELLA BALENIERA ESSEX E LA LEGGENDA DI MOBY DICK” (Ed. Magenes 2017) – 1° classificato al Premio Marincovich a Roma e al Premio Int.le Santa Margherita Franco Delpino - , “STORIE DI PIRATI E PIRATESSE DEL XVIII SECOLO” (Ed. Magenes 2018). Ha anche lavorato per un progetto dell’Istituto Idrografico della Marina. Il 16 giugno 2011 La Marina Militare l’ha invitata a tenere una conferenza sui fari presso il proprio Circolo Ufficiali di La Spezia nella ricorrenza del centenario del Servizio Fari 1911-2011. Si è classificata seconda alla 4° edizione 2012 del prestigioso Premio Carlo Marincovich nella sezione Cultura del Mare per due articoli pubblicati sulla Rivista SaphiraNews. Il 9 Maggio ha ricevuto il Premio Camogli destinato a chi nella sua carriera ha portato in giro per il mondo il nome di Camogli. È membro dell’American Lighthouse Foundation, socio onorario dell’American Lighthouse Society e membro associato della Società Capitani e Macchinisti Navali di Camogli. Dall’Agosto 2015 è Presidente dell’Associazione IL MONDO DEI FARI in collaborazione con la Marina Militare Italiana, carica che ha lasciato nel 2020 ottenendo la carica di Presidente Onorario.