Richiedi € 15,90 
 
 

Il canto della quaglia

PREDI ANTIOGU ARRETTORI DE MASUDDAS
 
di Siuni Adriano

 

In un piccolo villaggio della Sardegna d’inizio ottocento oppresso dalle ingiunzioni dei Governatori Sabaudi, un gruppo di giovani scapestrati decide di sfidare il canonico locale. La provocazione è temeraria. Ma il confronto-scontro diventa ancor più stimolante, quando l’autorità costituita va alla ricerca della verità.

Nel Canto della quaglia, morale, favola e storia, si fondono perfettamente in una esilarante e grottesca vicenda, che mette a nudo le vicissitudini e le pochezze dell’animo umano.


 

 
 

Richiedi il libro all'autore: