logo
 

Acquista € 12.00
 

Dove brucia il mio cuore

POESIE
 
di Ancis Stefano

 
“Dove brucia il mio cuore” è il titolo che ho dato a questa raccolta di cinquanta poesie inedite (di cui una in inglese), presentate in ordine alfabetico. I temi trattati sono vari ma ogni componimento nasce da un sentimento, un pensiero, una persona, un fatto, un luogo o una memoria che hanno saputo suscitare in me un’emozione, che volevo non venisse dimenticata e a cui sentivo il bisogno di dare forma. Ogni poesia è voglia di esprimere a parole, nel modo più vero possibile, ciò che nei primi ventisei anni di vita mi ha colpito, tutto ciò per cui appunto il mio cuore ha bruciato. Lo stimolo principale alla stesura di questa raccolta è il ricordo di mio fratello Michele, a cui dedico l’intero componimento. A lui sono rivolte alcune poesie e la sua memoria è la forza che mi ha spinto a buttare fuori le mie emozioni in questo modo. Le liriche sono riflessioni personali sulla vita e in ognuna di esse vado a sviscerare i lati dell’animo umano, tra paure, tormenti e inquietudini, ma anche gioia, coraggio e bellezza di vivere, aspetti che insieme rispecchiano il mio modo di essere. Inoltre affronto temi come amore, amicizia, infanzia, famiglia e società, soprattutto quando rivolgo il mio pensiero agli ultimi e a chi spesso viene giudicato o messo in disparte. Tra i temi anche quello del viaggio, infatti alcune delle poesie sono nate quando ero lontano da casa; a questo si uniscono infine altri due motivi ricorrenti che sono natura e Dio. In “Dove brucia il mio cuore” ho mostrato la parte di me più vera, quella forse più fragile ma anche più forte, la sorgente di tutto ciò in cui credo: le emozioni e i sentimenti.