Acquista € 9.00
 

Battuti dall'amore

RIFLESSIONI SUL DESTINO DELL'UOMO
 
di Claudio Rustioni

 

Sin da ragazzo ho scelto di fare mia la cultura dei nativi americani e porre cuore e anima prima di se stessi; obiettivo armonizzarsi al mondo naturale e i nostri fratelli che lo abitano. In quest’ultimo frangente (la pandemia) uno degli ennesimi strumenti utilizzati dalla natura per riequilibrare una specie che sta prendendo il sopravvento sulle altre, la società occidentale che ha acquisito la logica dell’uomo bianco a fondamento del proprio credo, combatte la natura ancora oggi considerandola il suo nemico e trasformandosi nell’unico vero artefice della propria distruzione. Se non sei nulla puoi essere qualsiasi cosa, se non sei un uomo bianco puoi sentirti parte della natura.